Primo Raduno Collegiale del 2024 per i Pata Talenti Azzurri FMI Velocità

Al Circuito Internazionale d’Abruzzo di Ortona (Provincia di Chieti) è iniziata la marcia di avvicinamento alla stagione 2024 dei Pata Talenti Azzurri FMI. Da giovedì 22 a sabato 24 febbraio i giovani piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack si sono ritrovati per la prima tre-giorni di Raduno Collegiale organizzata dal Settore Tecnico FMI dell’anno nuovo.

Un’occasione per fare il punto sullo stato di forma delle ragazze e dei ragazzi coinvolti nel progetto e iniziare i preparativi alla stagione agonistica. I 18 presenti hanno risposto nel migliore dei modi all’intenso programma di lavoro previsto, con un focus incentrato sulla preparazione atletica grazie all’apporto del preparatore Marco Di Marcello.

Un’intensa tre giorni che ha sortito gli effetti sperati evidenziando un buon livello raggiunto da tutto il gruppo dei Pata Talenti Azzurri FMI, di buon auspicio in previsione dei loro impegni nella Velocità nazionale ed internazionale.

Roberto Sassone, Direttore Tecnico Velocità FMI: “Un primo raduno collegiale del 2024 rivelatosi estremamente importante per tutti noi. In questa tre-giorni dovevamo verificare il livello dei nuovi piloti entrati a far parte del progetto e, contestualmente, accertare lo stato di forma, da un punto di vista atletico e tecnico, delle ragazze e ragazzi confermati nel nostro gruppo. Al termine di questo appuntamento possiamo affermare che siamo a buon punto. Quest’inverno le condizioni climatiche ci hanno aiutato: tutti hanno potuto girare e allenarsi con continuità, seguendo le nostre indicazioni. In un certo senso abbiamo lavorato un po’ “da remoto” nei mesi scorsi e ad Ortona abbiamo avuto conferma che il livello è già buono. Lo testimonia il fatto che siamo riusciti a portare a termine un programma di lavoro molto intenso: dovessero presentarsi delle criticità, non riusciresti a portarlo a compimento con successo. Nelle prime due giornate ci siamo concentrati molto sulla tecnica, mentre sabato abbiamo potuto lavorare più sull’aspetto racing, con delle manche di durata sulle Ohvale che hanno visto impegnato tutti i piloti presenti. I nuovi innesti nel gruppo ci fanno ben sperare per questa stagione, così come i riconfermati che saranno impegnati quest’anno tra la Ohvale 190, PreMoto3 oltre che nell’attività internazionale. A questo collegiale erano assenti soli 5 Talenti Azzurri a causa di infortuni di lieve entità o concomitanti test, ma al prossimo raduno in programma ad Aprilia ci saranno tutti con la sola eccezione di Luca Lunetta, in quei giorni a Lusail per l’esordio stagionale nel Mondiale Moto3. Archiviamo pertanto con soddisfazione questo primo appuntamento stagionale, reso possibile grazie al lavoro del preparatore atletico Marco Di Marcello e del gruppo dei Tecnici FMI: sempre presenti Alessandro Brannetti e Davide Stirpe ai quali si sono aggiunti quest’anno Marco Bellino, Fabrizio Perotti ed il rientro di Stefano Cruciani. A tutti loro va un mio ringraziamento per l’impegno profuso ad Ortona“.

I Pata Talenti Azzurri FMI della Velocità si ritroveranno il 6-7 marzo prossimi al Circuito Internazionale di Aprilia (Provincia di Latina) per il secondo Raduno Collegiale del 2024.

L’elenco dei piloti della Velocità coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI