SBK. Pirro vince e va in fuga

  • 17 maggio 2015
  • CIV

Ci ha provato Perotti. E nei primi giri c’era quasi riuscito. Poi però Michele Pirro ha preso il largo. Il pugliese con la sua Ducati gommata Michelin, dopo un inizio di gara in sordina, è passato all’attacco ed è andato a vincere in solitaria, facendo segnare una gran doppietta a Vallelunga che la dice lunga sui valori in campo in sbk. Dietro di lui seconda posizione per la BMW di Perotti con gomme Michelin e primo podio per la Yamaha di Guarnoni, con Tamburini 4°

Una gara che ha visto perdere alcuni protagonisti, a cominciare da Ivan Goi, costretto al ritiro per motivi tecnici e Alessandro Andreozzi, incappato in una scivolata con la sua Aprilia. Classifica di campionato che comincia ad essere ben definita, complici anche le cadute e gli “zeri” di Vallelunga. Pirro conduce con 75 p. mentre Perotti è secondo a 58 p. con Goi terzo fermo a 46 p.