Presentato il team e il nuovo reparto corse RMU Racing

  • 15 febbraio 2016
  • CIV

Sababato 13 febbraio è stata presentata  la scuderia ufficiale RMU Racing 2016 che parteciperà al Campionato Italiano Velocità. L’evento è avvenuto all’interno del  nuovo reparto corse di Via Umberto Boccioni 3 a Reggio Emilia, sede anche della scuola RMU Mechanics Academy.

I piloti sono, per la classe Moto 3, il confermatissimo Campione Italiano PreMoto 3 uscente, Celestino Vietti Ramus, torinese di Coassolo, che correrà con una moto RMU inedita dotata di nuovo propulsore 250cc prodotto a Mancasale. Vietti fa parte del gruppo di talenti italiani selezionato dal team VR 46 Riders Academy.

Nella classe PreMoto 3 250cc correranno il napoletano Davide Baldini, 8° l’anno scorso con RMU, il fiorentino di Rignano sull’Arno Lorenzo Bartalesi e il genovese Riccardo Rossi.

Nella classe PreMoto 3 125cc ben tre piloti romagnoli: il cesenate Elia Bartolini, Campione Italiano in carica MiniGP 50cc con RMU, Raffaele Fusco da Bellaria e il riminese Thomas Rossi. Con loro il salaernitano di Pontecagnano Faiano Gianluca Sconza e il palermitano Benedetto Rasa.

Potenziato anche il reparto tecnico che potrà avvalersi in qualità di consulenti e preparatori dei piloti dell’asso della Superbike e Supersport Gianluca Nannelli e di Pietro Bagnaia. La parte performance sportiva sarà curata da Giorgio Bonfigli, mentre Simone Corsini sarà il tecnico delle sospensioni Ohlins. Elettronici di pista Valeria Wilkes, Davide Gubellini e Mattia Sereni, motorista Daniele Corradini, capo tecnico Davide Gibertini coadiuvato da Andrea Masoni.

La squadra è diretta dai fondatori Alessandro Ruozi, più volte Campione Italiano e Ramona Gattamelati team Co Ordinator. Ha presentato il giornalista professionista e responsabile della comunicazione del team Stefano Bergonzini.

La prima uscita in pista è in programma ad aprile per i test collettivi del CIV a Misano Adriatico.

RMU Moto (divisione della Reggiana Macchine Utensili) è nata nel 2009 con l’obiettivo di produrre moto da competizione di cilindrata fino a 250cc. In 6 anni di attività ha vinto ben 25 titoli nazionali e continentali nelle classi MiniGP 50cc, 70cc, 80cc,PreGP 125cc e PreGP 250cc. Hanno corso e vinto con RMU Moto: Francesco Bagnaia, Manuel Pagliani, Juan Francisco Guevara, Fabio Quartararo, Luca Marini, Enea Bastianini, Luca Marini, Nicolò Bulega, Tony Arbolino, Aron Canet, Ferran Hernandez , Davide Baldini, Celestino Vietti ed Elia Bartolini. Da sempre il DNA dell’azienda è l’innovazione dimostrata dall’attenzione e dagli investimenti continui del reparto corse ubicato a Mancasale. Dal 2015 RMU Moto è partner di VR46 Riders Academy nel progetto di valorizzazione dei nuovi talenti del motociclismo italiano.