Focus su Massimo Roccoli, capoclassifica della Supersport

  • 6 ottobre 2015
  • CIV

Una MV Agusta al comando, quella di Massimo Roccoli. È lui il capoclassifica attuale del CIV 2015 nella Supersport. È lui l’uomo da battere nella classe più numerosa del Campionato Italiano, dove gli avversari non mancano. Distanziati di circa una trentina di punti in classifica generale troviamo un trio di piloti composto da Mercandelli, Bussolotti e Cruciani. Il punto però è un altro. L’ultimo round del CIV si disputerà al Mugello, e sulla pista toscana quest’anno si è già corso. In quell’occasione non c’è stata storia, Roccoli ha fatto doppietta stracciando gli avversari, alcuni dei quali (vedi Cruciani) hanno pagato in quell’occasione anche un po’ di sfortuna. Roccoli è quindi il grande favorito, ma la storia è ancora tutta da scrivere.

L’ultima gara di Imola, con il 2° posto di Massimo Roccoli

Profilo Pilota

20150424_Sport_Ita_CIV Round 1-2 Venerdì_Rudy_4043Luogo e data di nascita: Rimini, 27-11-1984
Moto e Team: MV Agusta, Laguna Moto Racing
Numero di gara: 55
Gomme: Pirelli
Palmares: 2006, 2007, 2008, Campione Italiano CIV Supersport