CIV 2016. Calendario e prime novità

  • 13 novembre 2015
  • CIV

Ad un mese dalla chiusura del Mugello la nuova stagione del CIV prende forma. La FMI ha reso noto il Calendario del Campionato Italiano Velocità 2016. La formula resta invariata, 10 round divisi in 5 weekend di gara con una 3 giorni di test a fine aprile a Misano. Ecco le date:

Test: 22 – 23 – 24 aprile – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Round 1-2: 28 – 29 maggio – Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”
Round 3-4: 2-3 luglio – Autodromo Internazionale del Mugello
Round 5-6: 30-31 luglio – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Round 7-8: 3-4 settembre – Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola
Round 9-10: 8-9 ottobre – Autodromo Internazionale del Mugello

Il campionato scatterà il 28 maggio da Vallelunga e con la data di settembre a Imola avrà una maggiore continuità rispetto all’anno passato. Unica interruzione sarà la pausa estiva di agosto. Il Mugello ospiterà ancora il gran finale ai primi di ottobre.

Novità – Si parte dalla Sport, che nel 2016 vedrà al via solo la classe 4T nella quale farà il suo ingresso Yamaha, per una classe che, potendo già contare sulla presenza di Honda, Kawasaki e KTM aumenta il proprio livello di competitività. Altra novità riguarda il Campionato Italiano Moto3 Standard, una classe dedicata a moto standard che correrà all’interno della Moto3 e che avrà una classifica separata. Restano invariate le altre categorie del Campionato: SBK, SS, Premoto3 125 2T e 250 4T.