Calia e Tamburini insieme nel campionato FIM Superstock 1000 e CIV SBK con Nuova M2 Racing

  • 9 marzo 2016
  • CIV

Sull’onda della vittoria nella Superstock 1000 FIM Cup 2015, Nuova M2 Racing team annuncia di aver rinnovato l’accordo con Aprilia Racing per portare in pista due Aprilia RSV4 RF, massima espressione tecnologica della casa di Noale per le moto più strettamente derivate dalla serie.

Aprilia Racing garantirà materiali, sviluppo e sostegno tecnico al team italiano che, con Enzo Chiapello in qualità di team manager, è chiamato a difendere il titolo conquistato lo scorso anno con Lorenzo Savadori in sella alla RSV4 RF.

Roberto Tamburini, che nel 2015 è stato vicecampione sia nella Superstock 1000 FIM Cup sia nella Superbike CIV, affiancherà l’imolese Kevin Calia confermato anche per il 2016. Non solo coppa del mondo Superstock 1000 FIM Cup per Nuova M2 Racing team che gareggerà anche nel campionato Superbike tricolore, ovviamente sempre con le Aprilia RSV4 RF.

Nuova M2 Racing team ha già effettuato lo shake down delle nuovissime V4 Aprilia 2016 insieme ai piloti Roberto Tamburini e Kevin Calia e ha in programma ulteriori test per cercare il miglior setting in preparazione alla prima gara in calendario al Motorland Aragon.

Il team e i piloti saranno ufficialmente presentati alla stampa e agli sportivi il prossimo week end al Misano World Circuit in occasione dei test collettivi CIV.

Enzo Chiapello: “Sono molto contento di aver rinnovato la collaborazione con Aprilia e di aver portato Roberto Tamburini nel team. L’anno scorso abbiamo lavorato sodo per ottenere gli importanti risultati in Superstock 1000 che sono arrivati grazie a tutti i tecnici, ad Aprilia Racing che ci ha supportato per tutta la stagione, a tutti i nostri sponsor che rinnovano la fiducia in noi e a Lorenzo Savadori al quale va il nostro più grande in bocca al lupo per la nuova meritata avventura nel mondiale Superbike. Riconfermarsi sarà difficile, questo campionato si preannuncia molto competitivo ma noi siamo pronti a dare il massimo. In pista ci saranno le migliori moto in forma ufficiale e tutti i piloti più meritevoli in circolazione. Noi contiamo su un team ormai rodato e affiatato con il riconfermato Kevin Calia e il vicecampione in carica Roberto Tamburini. Anche quest’anno avremo una squadra fortissima”.

Roberto Tamburini: “Sono molto contento di poter correre per una casa importante come Aprilia che mi mette a disposizione una moto molto competitiva. Insieme al team Nuova M2 Racing abbiamo già iniziato i test per prendere feeling con la nuova moto e conoscere meglio tutti i ragazzi del team. Sarà il mio secondo anno nella Superstock 1000 FIM Cup dopo il secondo posto in campionato dell’anno scorso. Questa sarà una stagione molto competitiva e con piloti molto veloci ma credo che lavorando nella giusta direzione e mantenendo sempre alto il livello di concentrazione riusciremo a lottare in ogni gara per le posizioni che contano per arrivare a giocarci il campionato a fine stagione”.

Kevin Calia: “La riconferma per quest’anno è qualcosa di fantastico. Non ho mai smesso di allenarmi e quando è arrivata la chiamata non mi sono certo fatto trovare impreparato! Doppio impegno tra coppa del mondo Superstock 1000 e Campionato Italiano Velocità Superbike. Ci sarà sicuramente modo per continuare a crescere magari raccogliendo i frutti del duro lavoro che abbiamo fatto fino ad oggi. Grazie al team che continua a credere in me, ad Aprilia Racing, ai miei sponsor, alla mia famiglia e a tutte le persone che mi stanno vicino ogni giorno”.